I cookie sono importanti per il corretto funzionamento di un sito. Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza, ad esempio per garantire un accesso sicuro e raccogliere dati statistici per ottimizzare la funzionalità del sito. Fai clic su Accetta e procedi per accettare i cookie ed entrare direttamente nel sito, oppure fai clic su Maggiori informazioni per visualizzare una descrizione dettagliata dei tipi di cookie e scegliere quali cookie accettare durante l'uso del sito.

L’ASCTigullio è un soggetto pubblico che mira ad agevolare il rapporto locativo tra domanda e offerta privata attraverso la promozione di contratti a canone concordato, il monitoraggio del trend immobiliare nell'area di levante della Provincia di Genova nonché la mediazione tra le parti sociali.

Il 23 settembre 2014 ARTE Genova insieme ai Comuni di Chiavari, Rapallo, Casarza Ligure, Lavagna, Portofino, Santa Margherita Ligure, Sestri Levante e Zoagli hanno sottoscritto il Protocollo d’Intesa attraverso il quale si è formalmente costituita l'Agenzia che si occupa, fra le altre, delle seguenti attività:

  • favorire la ricerca di un alloggio privato in affitto da parte delle famiglie che si trovano in condizione di disagio abitativo e fruiscono di un reddito certo;
  • stabilire strumenti di garanzia a tutela del pagamento del canone di locazione ai proprietari;
  • erogare incentivi a proprietari e conduttori;
  • svolgere indagini funzionali alla selezione ed individuazione dei proprietari e dei conduttori attraverso accertamenti su siti informatici quali: Agenzia delle Entrate, Agenzia del Territorio, INPS, ARTE (per morosità), Camera di Commercio, ecc.;
  • svolgere azioni di orientamento/accompagnamento dei potenziali conduttori;
  • effettuare verifiche tecniche sulla situazione manutentiva degli alloggi;
  • redigere le certificazioni energetiche (APE);
  • svolgere funzioni inerenti la stipula dei contratti di locazione, la registrazione degli stessi c/o l'Agenzia delle Entrate e la denuncia alla Questura in caso di conduttori stranieri o apolidi;
  • nei casi di azioni indirette, incassare e registrare il deposito cauzionale, emettere bollettazione, effettuare gli adeguamenti ISTAT, gestire eventuale morosità, effettuare accertamenti ispettivi, partecipare alle assemblee condominiali, gestire i canoni di locazione e predisporre tutti gli adempimenti necessari alla risoluzione contrattuale;
  • svolgere attività manutentiva durante il rapporto locativo.